BELLE LE MIE MAMMEMOVING! VIENI CON NOI!

DSC04343Grazie a tutte ragazze, a voi,  e ai vostri splendidi piccoli. Grazia, Silvia,  Laura, Marta e Giulia.

Aspettiamo tutte le nuove mamme che hanno voglia di unirsi al nostro gruppo . Forza! Arriva la primavera e con lei tutto si risveglia. Anche la  voglia di uscire e fare del sano movimento.

A breve troverete qualche semplice esercizio da fare a casa con i vostri cuccioli o ancor meglio all’aria aperta.

Se avrete voglia invece di contattarmi mi trovate al seguente indirizzo mail: sambab@hotmail.it        ho tante cose che bollono in pentola e non vedo l’ora di parlartene. ciao a presto.  Barbara

PARLANO DI NOI!

Non c’è modo migliore di iniziare una settimana di questo.

Oggi trovate un articolo su di noi sul sito della rivista Io e il mio bambino. Correte a leggerlo!

http://www.ioeilmiobambino.it/mamma/storie-di-mamme/in-palestra-con-il-bebe-mammamoving-6961

Fiera di Mammamoving!🙂

 

Barbara.

MAMMA TI PIACE?

MAMMA TI PIACE?Le ho appena ritirate, e non vedo l’ora di consegnarle alle mamme  domattina al corso. Il motivo per cui ho fatto fare queste maglie, e’ perche’ credo rafforzino l’idea di Mammamoving.

Fitness per neomamme, movimento, divertimento, gestione dello stress, riduzione dell’ansia.  INSIEME.   Mamme e bimbi . Sono sicura che a lezione  indossando queste maglie ci sentiremo ancora piu’ unite. Un gruppo.  E  si sa, in gruppo ci si da forza l’una con l’altra, ci si sente meno sole e si raggiunge con piu’ facilita’ l’obiettivo.

Dico questo  perche’ Mammamoving non e’ solo attivita’ fisica. E’  anche relazione tra mamme  che si raccontano bevendo  un caffe’  prima di cominciare a sudare . E’ voglia di tirar fuori piuttosto che tenere dentro i problemi. Benvenute alle  “nuove mamme ” e  continuate cosi alle “vecchie mamme”  siete grandi!

MAMME IN MOVIMENTO

Barbara 4SEMPRE!

Chi e’ mamma di uno o piu’ bimbi lo sa bene. La giornata inizia molto presto. Siamo ancora a letto, e stiamo già pensando a come organizzare l’intera famiglia. “E’ faticoso, ma sicuramente gratificante” ripetiamo piu’ volte a noi stesse per darci forza . Nonostante questo pero’ arriviamo alla sera stremate con le pile completamente scariche. A mio avviso abbiamo una carta da giocare! Prepararci fisicamente , come fossimo delle atlete. Mi spiego meglio: Mi chiamo Barbara e sono mamma di due splendidi ed impegnativi bambini. Giorgia di quasi 6 anni e Matteo di 14 mesi. Ho sempre ballato e insegnato corsi di gruppo in palestra. Per me non era solo un lavoro, ma una vocazione. Alla nascita di Giorgia pero’ ho abbandonato tutto, completamente. Niente piu’ allenamento, neanche per me stessa. Rapita da questo fagottino di cui mi sono pazzamente innamorata, ho deciso di dedicarmi completamente a lei. Anno dopo anno pero’ ho cominciato ad accusare il colpo di questa decisione. Dolori ovunque, mal di schiena, qualche chiletto di troppo e tanto stress che non trovavo il modo di buttar fuori. Cosi, dopo la nascita di Matteo, ho deciso, causa anche un po’ di depressione post partum, di reagire e riprendere la mia grande passione. Ricominciare ad insegnare. Qualcosa di diverso, qualcosa che sentissi piu’ vicino a me ora che sono una mamma bis e comprendo tante dinamiche a me prima sconosciute.

Cosi e’ nata l’idea di MAMMAMOVING!

Barbara 1Si tratta di lezioni di un’ora circa pensate per le neo mamme che vogliono rimettersi in forma e tonificarsi. Mamme che sentono il bisogno di uscire, di relazionarsi con altre mamme e divertirsi. Il divertimento sta nel fatto che spesso durante la lezione ci facciamo un sorriso, anche quando fuori piove e la giornata e’ partita male. Ci carichiamo con la musica e bruciamo calorie facendo semplici coreografie utilizzando il nostro paseggino. In cerchio, avanti, indietro a destra ed a sinistra, a seconda della fantasia che quel giorno ci accompagna. Sì, ci divertiamo e in quell’oretta pensiamo a NOI non dovendoci preoccupare di far curare il nostro cucciolo da nessuno. Mentre noi sudiamo, fra una ripetizione e l’altra di squat per tonificare gambe e glutei, il nostro angioletto se la dorme…e come! Torniamo a casa soddisfatte del lavoro fatto. Stanche, ma di una stanchezza positiva che paradossalmente ci dara’ la forza per affrontare meglio gli impegni che mancano ad arrivare a sera. Piu’ forti fisicamente, piu’ forti mentalmente e piu’ positive.

 

Questo e’ cio’ che ti lascia una sana sessione di allenamento. Ed io sono molto felice di farne parte.

Ci sentiamo presto!

Barbara